Leonardo e Warhol insieme per Christie's 3137 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Leonardo e Warhol insieme per Christie's

   
   
 
Leonardo e Warhol insieme per Christie's
pubblicato

Segnate sull’agenda questa data: 15 novembre 2017. A New York ci sarà una delle vendite più straordinarie degli ultimi anni: Christie’s mette all’incanto l'ultimo capolavoro noto di Leonardo da Vinci, Salvator Mundi, presentato con una stima di 100 milioni di dollari.
L’opera sarà affiancata a un dipinto gigante di Andy Warhol, Last Supper con una stima nella regione di 50 milioni di dollari. Christie’s ci ha abituati a questa stravaganze ultimamente, durante le vendite tematiche. Loïc Gouzer, capo del dipartimento di Arte Contemporanea, ha spiegato il motivo di questo accostamento azzardato: la decisione rifletterebbe il dialogo tra i due artisti, ma anche la propensione di Christie’s di rischiare e di "disturbare" le categorie di vendita. Realizzata intorno al 1500, Salvator Mundi è una delle opere meno conosciute dall'artista e, secondo quanto riferito, l'ultima ad essere rimasta in mani private. Il dipinto è stato registrato per la prima volta nella collezione di Re Carlo (1600-1649), è passato poi attraverso un'asta nel 1763 ed è stato riscoperto nel 2005. Nel 2011 è stato esposto alla National Gallery di Londra. 
Ora viene consegnato a Christie’s da Dmitry Rybolovlev, miliardario russo, che lo avrebbe acquistato nel 2013 tramite il suo consigliere Yves Bouvier, accusato poi di aver fatto pagare prezzi troppo alti rispetto al valore reale delle opere. (RP)

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

1 commento trovato 

11/10/2017
Ravecca Massimo, Italia
Per Leonardo da Vinci la Gioconda, potrebbe essere un’ultima Madonna che apparirà in tempi apocalittici, senza il Bambino con sé, contrariamente alle molte Madonne da lui precedentemente dipinte. Monna Lisa è la Madonna che precede il Giudizio Universale, di Michelangelo e quello finale ad opera del Figlio. Cfr. ebook/kindle: L'Apocalisse secondo Leonardo e Michelangelo. Leonardo prima della Gioconda aveva dipinto un Gesù come Salvator Mundi, che ricorda la figura della Gioconda, ma i figli maschi assomigliano alle madri. La Gioconda è un volto madre, che contiene tutti i volti, a partire da quello dell'autore. Ma chi è più madre di Maria!?

trovamostre
@exibart on instagram