Giulio Catelli / Alessandro Finocchiaro - Cats love Birds 3055 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
16/07/2019
Riaperte al pubblico due delle piramidi più antiche d’Egitto
15/07/2019
Una cooperazione Carabinieri-FBI riporta in Italia due preziosi reperti dagli USA
15/07/2019
Un nuovo libro ci fa entrare nella mente di Jean-Michel Basquiat
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MARS ​ Via Guido Guinizelli 6 Milano 20127

Milano - dal 18 al 19 giugno 2019

Giulio Catelli / Alessandro Finocchiaro - Cats love Birds

Giulio Catelli / Alessandro Finocchiaro - Cats love Birds
Giulio Catelli, Miki e Andrea, 2019 olio su tela
 [Vedi la foto originale]
MARS
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Guido Guinizelli 6 (20127)
+39 3476001457
mars.mailto@gmail.com
www.marsmilano.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

I due artisti propongono una digressione pittorica su un immaginario animale che si traduce in apologo tra forza e leggerezza
orario: su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 18 giugno 2019. h 18
autori: Giulio Catelli, Alessandro Finocchiaro
genere: arte contemporanea, doppia personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
MARS ha il piacere di presentare “Cats love birds”, bi-personale di Giulio Catelli e Alessandro Finocchiaro, due pittori che espongono un gruppo di dipinti recenti: figure, gatti, uccelli, paesaggi, soggetti incontrati e raccontati. Ma il racconto è ridotto alla semplice visione, spesso monca, del dato rappresentato: sono suggestioni, è la proposta di una pittura che nasce dall'occasione, dal quotidiano, realizzata con libertà di approccio e sperimentazione formale. Gatti, uccelli come soggetti pittorici, polarità della forza e della leggerezza. Il titolo che accompagna la mostra allude alle possibilità di una calma visione della vita accesa dalla consapevolezza dell'eccezionalità del mondo, del suo splendore e della sua fuggevolezza.



Giulio Catelli (Roma, 1982). Tra le principali mostre collettive e personali: “Quotidiano emozionale”, a cura di Marta Silenzi, con un contributo di Mercedes Auteri, Galleria Centofiorini, Civitanova Marche ; “Landina 2018. Esperienze di Pittura en plein air”, a cura di Lorenza Boisi, Museo Tornielli, Ameno ; “Selvatico [dodici]/ foresta. Pittura Natura Animale”, a cura di Massimiliano Fabbri e Lorenzo di Lucido, Galleria Marcolini, Forlì.

Alessandro Finocchiaro (Catania, 1967). Tra le mostre recenti si ricordano “Landina 2018. Esperienze di Pittura en plein air”, a cura di Lorenza Boisi, Museo Tornielli, Ameno ; RAW, Galleria Andrè, Roma; "Birds", a cura di Enrico Mitrovich, L-Officina, Vicenza; mostra personale alla Galleria Centofiorini, Civitanova Marche, con una testimonianza di Ruggero Savinio; Selvatico [dodici]/ foresta. Pittura Natura Animale”, a cura di Massimiliano Fabbri e Lorenzo di Lucido, Galleria Marcolini, Forlì.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram