Giorgio Vicentini - Lupus in fabula 3130 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
21/04/2018
Triennale di Milano. Presentati il nuovo direttore e i quattro curatori di settore
20/04/2018
La metropolitana di New York e Spotify omaggiano David Bowie, con i ticket da collezione
20/04/2018
L’Agenzia Spaziale Europea digitalizza 82mila manoscritti della Biblioteca Vaticana
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva NERO9 GALLERY ​ Via Anfiteatro 9 Milano 20121

Milano - dal 17 aprile al 7 maggio 2018

Giorgio Vicentini - Lupus in fabula

Giorgio Vicentini - Lupus in fabula
Giorgio Vicentini, "Lupus in fabula", 2018
 [Vedi la foto originale]
NERO9 GALLERY
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Anfiteatro 9 (20121)
Ang. Corso Garibaldi
+39 02 91672324
info@nero9milano.com
www.nero9milano.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Si tratta di una selezione di opere afferenti ai temi della spazialità e scrittura grafica, una
narrazione visiva vibrante ma al contempo fluida, che accompagna il visitatore nella lettura di una
fiaba atipica, non più composta di parole, ma di segni.
orario: 12-19:30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 17 aprile 2018. ore 17:30
curatori: Ilias Cocchi Pontalti
autori: Giorgio Vicentini
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
LUPUS IN FABULA: la pittura analitica di Giorgio Vicentini presso NERO9 Gallery

Prosegue il programma espositivo di NERO9 il ristorante nel cuore di Milano, che lavora anche come Galleria, prefiggendosi lo scopo di avvicinare all’arte contemporanea un pubblico eterogeneo al di fuori dei circuiti classici dell’arte.

“I tavoli sono piccoli continenti.
Milano pensa veloce.
Ci sediamo.
Il menu e le pareti sono un’apparizione.”

Giorgio Vicentini

Si terrà dal 10 aprile al 7 maggio, con inaugurazione il 17 aprile durante la Design Week “Lupus in fabula” dell’artista Giorgio Vicentini presso Nero 9 Gallery.

La mostra curata da Ilias Cocchi Pontalti presenta al pubblico una selezione dei recenti lavori del pittore, a cavallo tra astrazione e cromatismo, tra forme e scrittura grafica, che accompagnano lo spettatore in una narrazione visiva vibrante ma al contempo fluida.
La lunga ricerca estetica di Vicentini si concentra su elementi pittorici essenziali e il più possibile puri, che organizza in una personale sintassi visiva e dal quale ha origine un’opera dallo spazio profondo e assoluto.
La scelta espositiva ricade in eleganti opere in bianco e nero, come i dittici “Appunti di volo” ed “Incontriamoci dove inizia l'orizzonte”, dove ogni linea, interruzione e sua ripresa acquisiscono forza e importanza vitale.

Una mostra interessante e affascinante arricchita dai lavori tridimensionali “Angolo privato”, lastre di polifoil plasmate dall’autore che invaderanno le pareti della galleria in un rapporto con il pubblico visivo e fisico, accogliente ed intrigante, in una perfetta armonia di arte e design.


Giorgio Vicentini nasce a Varese il 16 agosto 1951, vive e lavora a Induno Olona, Varese. Nel 1974, anno della sua prima mostra personale, lascia gli studi di Giurisprudenza per dedicarsi interamente all’attività artistica. Formatosi a Milano, orienta la sua ricerca in ambito concettuale, scegliendo poi un linguaggio autonomo basato sul colore. Conduce laboratori di Storia dell’Arte al corso di Laurea in Scienze della Formazione, al Master Universitario in Servizi educativi per il patrimonio artistico, dei musei storici e di arti visive presso L’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, per il LAC edu Lugano e per i Giovani Pensatori di Varese. Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private, in Italia e all’estero. È consulente artistico dell’architetto Ivano Gianola, della Fondazione Emilia Bosis di Bergamo ed è autore di marchi di impresa che si sono imposti a livello internazionale. Padre di Luca, Viola e Pietro, è sposato con Marta Campiotti.
 
trovamostre
@exibart on instagram