Da soprammobile a pezzo da record 3039 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/07/2019
Il viaggio dentro e fuori di te, per il prossimo manifesto di Flashback Opera Viva a Torino
22/07/2019
Partecipa all'edizione 2019 di Fuori Fuoco Moak e racconta il caffè in tutte le sue forme
22/07/2019
Da Noto, in partenza per la Luna, con Photology Air
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Da soprammobile a pezzo da record

   
   
 
Da soprammobile a pezzo da record
pubblicato

Un incensiere in bronzo dorato del XVII secolo è stato venduto presso le Koller Auctions, con sede in Svizzera, per 4,9 milioni, una cifra incredibile, molto al di sopra della sua alta stima di 79mila euro. Dopo essere stati respinti da una serie di esperti, la famiglia ha continuato la propria vita, usando l'incensiere come deposito palline da tennis extra e altri cianfrusaglie
Negli anni '60, la famiglia che ne era proprietaria l’aveva offerta a un museo di Berlino, che ha rifiutato la generosa donazione. In seguito mostrarono le fotografie del pezzo a una casa d'aste britannica, che la etichettò come una riproduzione del XIX secolo.
Scoraggiati scelsero di usarla per riporre le palle da tennis usate e altre cianfrusaglie. Ne hanno realizzato il vero valore solo quando hanno invitato uno specialista di una casa d'aste a visionare altre opere della loro collezione. Lo specialista, Regi Preiswerk, individuò rapidamente l'oggetto e lo riconobbe per quello che era: un bruciatore di incenso che si credeva fosse stato progettato specificamente per un imperatore cinese circa 300 anni fa.
Fate attenzione a quello che avete in casa. 

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram