Monet e Modigliani da Sotheby’s a Londra 3044 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/07/2019
Il viaggio dentro e fuori di te, per il prossimo manifesto di Flashback Opera Viva a Torino
22/07/2019
Partecipa all'edizione 2019 di Fuori Fuoco Moak e racconta il caffè in tutte le sue forme
22/07/2019
Da Noto, in partenza per la Luna, con Photology Air
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Monet e Modigliani da Sotheby’s a Londra

   
   
 
Monet e Modigliani da Sotheby’s a Londra
pubblicato

"Da Monet a Modigliani, le vendite londinesi di questa stagione riuniscono opere eccezionali di alcuni degli artisti più amati e ricercati del mondo”, queste le parole di Helena Newman, Responsabile mondiale di Sotheby's del dipartimento Impressionist & Modern Art. Uno dei capolavori a cui fa riferimento è un olio su tela di Claude Monet della serie Nymphéas del 1908. Negli ultimi tempi i dipinti di Monet, a lungo considerati l'apogeo dell'impressionismo, hanno raggiunto ottimi risultati: da Sotheby's di New York, i suoi fiotti di paglia dal 1890 sono diventati la prima opera di arte impressionista a superare i 100 milioni all'asta, pochi mesi dopo che un record per una visione veneziana era ambientato da Sotheby's a Londra. Questo splendido esempio della serie Nymphéas viene messo all'asta insieme ad altre due opere della stessa collezione – un’opera precedente di Monet, che raffigura i campi intorno a Giverny nella primavera del 1885; l'altra una raffigurazione divisionista del paesaggio che circondava la casa di Pissarro in un villaggio bucolico vicino di Eragny, che aveva acquistato con l'aiuto finanziario di Monet. 
Altra grande opera all’asta è il dipinto di Amedeo Modigliani, Jeune homme assis, les mains croisées sur less genoux, del 1918. James Mackie, Responsabile del Dipartimento di Impressionisti e Arte Moderna di Sotheby's a Londra, ha dichiarato: "Un'immagine tenera e penetrante di un giovane, questo ritratto intimo presenta un giovane modello non identificato con un senso di empatia, intensità e bellezza serena caratteristica del più compiuto dell'artista dipinti. L'opera è stata acquistata direttamente dal mercante dell'artista Léopold Zborowski nel 1927 e da allora appartiene alla stessa famiglia. Per decenni è stato pubblicato solo come immagine in bianco e nero, e ora emergerà in tutto il suo splendore all'asta questo mese”. L’asta si terrà del quartier generale di Sotheby’s a Londra il prossimo 19 giugno. 

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram