Addio a Pasquale Ribuffo. Cofondatore della de’ Foscherari e animatore del contemporaneo 3095 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/01/2019
A Cremona il sindaco vieta i rumori. Via alle registrazioni del suono dei violini di Stradivari e del Guarneri
22/01/2019
Una open call per curare il Padiglione Inglese alla prossima Biennale d’Architettura
21/01/2019
Riace si candida per il Premio Nobel per la Pace 2019
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Addio a Pasquale Ribuffo. Cofondatore della de’ Foscherari e animatore del contemporaneo

   
   
 
Addio a Pasquale Ribuffo. Cofondatore della de’ Foscherari e animatore del contemporaneo
pubblicato

È scomparso nella mattinata di ieri, 11 ottobre, Pasquale Ribuffo, fondatore, nei primi anni Sessanta, insieme a Franco Bartoli, della Galleria de' Foscherari di Bologna. Ad annunciarlo, la moglie Valeria e i figli Francesco ed Elena. 
Molte le mostre di prestigio organizzate dalla Galleria bolognese, come quelle di Paul Klee, Giorgio Morandi, Max Ernst, George Grosz, Cy Twombly, sempre con acceso interesse per la ricerca e la sperimentazione, segnando tutti i momenti più significativi dell’arte del dopoguerra. Nel '67 la Pop art americana, nel '68 l’Arte Povera, fino all'arte concettuale e all'esperienza degli anni Ottanta. Sempre in primo piano nel dibattito contemporaneo, Ribuffo è stato vicino a personalità come Umbro Apollonio, Francesco Arcangeli, Renato Barilli, Alberto Boatto, Achille Bonito Oliva, Maurizio Calvesi, Germano Celant, Antonio Del Guercio,Giorgio De Marchis, Maurizio Fagiolo Dell’Arco, Piero Gilardi, Renato Guttuso e Michelangelo Pistoletto. 
Una messa sarà celebrata mercoledì, 17 ottobre, presso la Chiesa Parrocchiale della SS. Annunziata a Porta Procula, Bologna.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram