Intelligenza Artificiale, Pubblica Amministrazione e Arte a confronto. Se ne discute a Roma 3191 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
21/04/2018
Il Carillon di Olaf Nicolai, a maggio al Museion di Bolzano
21/04/2018
Triennale di Milano. Presentati il nuovo direttore e i quattro curatori di settore
20/04/2018
La metropolitana di New York e Spotify omaggiano David Bowie, con i ticket da collezione
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Intelligenza Artificiale, Pubblica Amministrazione e Arte a confronto. Se ne discute a Roma

   
   
 
Intelligenza Artificiale, Pubblica Amministrazione e Arte a confronto. Se ne discute a Roma
pubblicato

Ormai sempre di più ci imbattiamo nell’acronimo IA, che sta per Intelligenza Artificiale. L’Intelligenza Artificiale rappresenta, infatti, una vera e propria sfida esistenziale ed è l’espressione più radicale del rapporto tra essere umano e tecnologia. Per affrontare l’entrata dell’IA nei servizi al cittadino, gli approcci tecnici, seppur necessari, non sono sufficienti. In un dialogo che coinvolge l’Europa e l’Italia, attori della ricerca, dell’amministrazione pubblica, delle istituzioni e delle fondazioni culturali e dell’impresa, si confrontano oggi pomeriggio, dalle 15.30, a Roma, a Palazzo delle Esposizioni (Sala Cinema, ingresso scalinata di via Milano 9a), nell’ambito di una tavola rotonda sulla dimensione pubblica dell’innovazione, sul ruolo dell’arte e del design e sul vantaggio competitivo che un’innovazione al nesso di arti scienze e tecnologie può rappresentare per l’Italia. 
Promossa da HER-Human Ecosystems Relazioni, con il patrocinio di AgID e della Commissione Europea, in collaborazione con PlusValue, BAICR, 4Changing e il programma STARTS di Horizon2020, questa tavola rotonda comprende gli interventi di Roberto Viola (Direttore Generale, DG Connect - Commissione Europea), Antonio Samaritani (Direttore Generale di AgID - Agenzia per l’Italia Digitale), Paolo Cesarini (Capo dell’Unità Media Convergence and Social Media - Commissione Europea), Salvatore Iaconesi (Presidente HER - Human Ecosystems Relazioni), Fiorenza Lipparini (Co-founder e Direttore della ricerca PlusValue), Alessandro Bollo (Direttore del Polo del ‘900), Antonella Galdi (Vice Segretario Generale ANCI - Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), Vincenzo Napolano (Comunicazione INFN, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), Catterina Seia (Vice presidente Fondazione Fitzcarraldo), Marcella Mallen (Presidente Fondazione Prioritalia), Valentino Catricalà (Fondazione Mondo Digitale e curatore del MAF-Media Art Festival), Nicola Martinelli (Founder e Presidente eFM). 
"IA e Pubblica Amministrazione" è un evento gratuito, aperto al pubblico e i posti sono limitati. Per le iscrizioni è possibile trovare tutte le informazioni qui
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram