La Royal Academy - senza paura della Brexit 3090 utenti online in questo momento
exibart.com
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

La Royal Academy
senza paura della Brexit

   
 Compie 250 anni il prossimo maggio, ma nonostante i tempi "bui" di Brexit e Regno Unito impoverito, la Royal Academy di Londra lancia il suo make up
  
 
La Royal Academy - senza paura della Brexit
pubblicato

Sir David Chipperfiel sarà l'uomo della Royal Academy: la grande istituzione londinese sta infatti subendo un profondo processo di trasformazione che culminerà con i festeggiamenti per il 250esimo anniversario, il prossimo maggio.
Insomma, nonostante la Brexit e il Regno Unito che sembra prepararsi a tempi più "poveri", la cultura nella cosmopolita Capitale non molla. Sostento dalla National Lottery (12,7 milioni di sterline), il piano di sviluppo servirà anche a collegare per la prima volta Burlington House a Piccadilly e Burlington Gardens, unendo e ampliando il sito di più di 8mila metri quadri. La riqualificazione comprende anche la conservazione della facciata del Burlington Gardens, la ristrutturazione di gallerie per mostre temporanee, la collezione RA e le scuole RA, nuovi spazi per i nostri programmi accademici e di apprendimento e migliorate strutture per i visitatori. 
Ma oltre alla Lotteria Nazionale e ad una serie di donors che portano i nomi di Jungels-Winkler, The Monument Trust, The Rothschild Foundation, la RA ha anche lanciato la campagna "Make Your Mark" per raccogliere 3 milioni di sterline per aiutare a completare la sua ristrutturazione trasformativa e realizzare gli ambiziosi piani per il suo anniversario ma soprattutto per garantire i prossimi 250 anni dell'Accademia come la più importante istituzione indipendente della Gran Bretagna, guidata da artisti e architetti. In barba a qualsiasi passeggero "leave".
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram