Finalmente installata l’opera di Anish Kapoor. Riprendono i lavori della Linea 7 della Met... 3105 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Finalmente installata l’opera di Anish Kapoor. Riprendono i lavori della Linea 7 della Metro Napoli

   
   
 
Finalmente installata l’opera di Anish Kapoor. Riprendono i lavori della Linea 7 della Metro Napoli
pubblicato

Sembra essere arrivata a un punto di svolta l’annosa questione della Linea 7 della Metropolitana di Napoli. La tratta che, secondo il progetto risalente al 2008, l’epoca di Antonio Bassolino, dovrebbe unire Soccavo a viale Kennedy, attraversando tutto il quartiere di Fuorigrotta e passando, in particolare, per Monte Sant’Angelo, una delle sedi dell’Università Federico II, un campus tradizionalmente difficile da raggiungere per i tantissimi studenti di ingegneria, chimica e fisica che proprio lì frequentano la maggior parte dei corsi. 
Oggi infatti è stata presentata l’opera di Anish Kapoor, un maestoso imbuto di corten che giaceva nel porto di Pozzuoli da quasi un anno, per un contenzioso finanziario sorto tra la Regione Campania e la società costruttrice, la Interflegrea Spa, costituita da Astaldi e Giustino Costruzioni, a causa del blocco dei pagamenti in seguito allo sforamento del patto di stabilità. L’opera di Kapoor, che aveva anche minacciato di ricomprarla, è stata finalmente installata proprio all’accesso della fermata di Monte Sant’Angelo e questo atto segna ufficialmente la ripresa dei lavori, con grande soddisfazione del Governatore Vincenzo De Luca, che ha anche rilanciato in grande stile: «La prossima settimana partiranno i lavori per la stazione di Parco San Paolo – la fermata successiva a quella di Monte Sant’Angelo (ndr) – per i quali sono stati stanziati 230 milioni di euro. Il governo regionale destina alla città di Napoli tre miliardi di euro, la città non ha mai ricevuto dalla Regione l’attenzione che sta ricevendo in questo momento». 
La stazione di Monte Sant'Angelo sarà pronta tra 30 mesi, entro marzo 2019, mentre il termine previsto per i lavori di tutta la linea cade a settembre 2021. Ma i cantieri delle altre fermate, quelle di viale Giochi del Mediterraneo, Kennedy e Mostra, sono ancora da progettare e finanziare. Per il momento, è pronto solo il capolinea di Soccavo, dove sarà installata anche un’altra opera di Kapoor, attualmente in un deposito in Germania.
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram