Tutte le strade portano - da Pio Monti 3131 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Tutte le strade portano
da Pio Monti

   
 Quaranta artisti “on the road” per l'estate. Pensando alla Beat Generation e incontrandosi tra le pareti della storica galleria romana
  
 
Tutte le strade portano - da Pio Monti
pubblicato

Da Vettor Pisani a Elisabetta Catalano, passando da Joseph Beuys, incrociando Christo, Luca Maria Patella, Joseph Kosuth, Nunzio, Jeannette Montgomery Barron, Mimmo Rotella, Elisabetta Benassi, Gianni Piacentino. Stoppando su E il topo, Stefania Galegati Shines, accelerando su Giuseppe Stampone: sono quaranta gli artisti "sulla strada” della storica galleria romana Pio Monti, che da stasera fino al 15 luglio accompagnerà i visitatori in un viaggio ispirato forse più al "ground”, la terra, che all'underground.
I riferimenti? Ovviamente sono tutti per loro: i grandi Jack Kerouac e Allen Ginsberg, che insieme agli altri autori della Beat Generation ci hanno insegnato a respirare e ad amare il gusto dell'asfalto, della polvere, delle grandi highway americane. Certo, il ghetto di Roma non è Los Angeles, San Francisco o New York City, ma la strada è un'idea, e ognuno dei tanti interpellati a riguardo ha fornito la propria versione. Affascinanti interpretazioni nate riflettendo su quel luogo fisico e non che, nell'ultimo mezzo secolo, non solo ha prodotto stimoli ma anche miti.
Un viaggio lucido o immaginario, fatto di asfalto, percorsi, motori e segnali, accompagnato anche da una poesia di Nicola Monti, e documenti storici provenienti dall'archivio della galleria. Per rinforzare il concetto che "La Strada” non per forza deve essere quella disperata e dura che ci ha mostrato Fellini, ma crocevia di esperienza, incontri e – ovviamente la vita reale non manca – scontri. Buon viaggio! 

 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram