Fino al 12.VI.2017 - Marcello Lo Giudice, Eden - MAXXI, Roma 3243 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Fino al 12.VI.2017
Marcello Lo Giudice, Eden
MAXXI, Roma

   
  Fabrizia Maselli 
 
Fino al 12.VI.2017 - Marcello Lo Giudice, Eden - MAXXI, Roma
pubblicato

In mostra al Maxxi fino al 12 giugno gli Eden dell’artista Marcello Lo Giudice. Con la mostra "Eden, Pianeti Lontani” Lo Giudice presenta i suoi lavori più recenti, una serie di pitture monocromatiche in cui la materia e la luce si fondono per creare remoti paesaggi geologici, preistorici e ultraterreni. Questo Eden contemporaneo ricreato dalla pittura di Lo Giudice ci riporta al primo giorno della creazione, quando la terra, fumante e vergine, non era ancora stata toccata da piè mortale.
Definito da Pierre Restany "pittore tellurico” proprio per il suo legame viscerale con la materia, Lo Giudice cerca di interpretare e raggiungere attraverso una pittura generosa il metamorfismo della natura. Il rapporto che lega Lo Giudice alla materia è antico, addirittura congenito, e risale ai tempi dell’università. Gli studi e la laurea in geologia a Bologna hanno sancito questo connubio indissolubile tra la materia e l’artista che, analizzando i minerali al microscopio ha potuto vedere e godere dei più bei capolavori d’arte contemporanea. 

null

Mare e cielo sono i due riferimenti principale da cui l’artista parte per realizzare le sue opere. Come scrive egli stesso nel libro Nostoi-Ritorni, "noi tutti viviamo questa breve, ma intensa esistenza, tra due colori, il colore del cielo e il colore del mare”; così negli Eden regnano i colori primari, il blu, il rosso e il giallo, che con le loro tinte brillanti acciecano il nostro sguardo e ci riportano all’alba dei tempi, al mare, al cielo e alla luce. Oli su tela arricchiti da pigmenti, gli Eden di Lo Giudice sono paesaggi vulcanici che si scrostano dal loro supporto formando creste di colore, trasposizioni ingigantite delle cromie presenti in un millimetro di zolfo, di calcite o di magma che l’artista ha osservato al microscopio negli anni di studio. 
In un mondo sempre più globalizzato che sfrutta le risorse offerte dalla terra, questa mostra vuole essere un grido di speranza nell’intento di risvegliare la coscienza comune e di rendere giustizia alla Terra che ci ha creati. 
A tener compagnia agli Eden, San Francesco scultura composta da 9.000 api in vero oro dipinte a mano dall’artista; omaggio a queste piccole creature divine che sin dall’antichità sono state prese come esempio e metafora di organizzazione sociale e senso civico. 

Fabrizia Maselli
mostra visitata il 24 maggio

Dal 12 maggio al 12 giugno 2017
Marcello Lo Giudice: Eden, Pianeti Lontani 

MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo
Via Guido Reni, 4/A, Roma
Orari: dal martedì alla domenica dalle 11:00 alle 19:00
Info: www.maxxi.art
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Fabrizia Maselli
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram