Un anno di Ex OPG con un tocco di BLU 3130 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
24/04/2018
Un giro in Vespa, senza inquinare. Con il nuovo prototipo dal cuore elettrico
24/04/2018
Cristian Valsecchi sarà il Direttore Generale di Fondazione Prada
24/04/2018
The Pink Zebra. In India il ristorante che sembra il set di un film di Wes Anders
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

Un anno di Ex OPG con un tocco di BLU

   
  mario francesco simeone 
 
Un anno di Ex OPG con un tocco di BLU
pubblicato

Ci eravamo passati solo qualche giorno fa e ve ne avevo parlato nel post precedente (link) ma tracce non ce n’erano ancora. Meraviglie della Street Art, che compare dietro l’angolo quando meno te lo aspetti. Il collettivo Je so’ Pazzo festeggia il primo anno di riqualificazione sociale e culturale dell’ex Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Materdei, con un fine settimana di incontri, bilanci ed eventi. Tra i quali, l’apertura di una parete per arrampicata sportiva, esibizioni di musica live, con Dario Sansone, Claudio Domestico, Daniele Sepe, Roberto Colella e Vincenzo Capasso, una mostra fotografica sui cambiamenti strutturali e funzionali dell'Ex OPG e la presentazione della nuova opera di BLU.

Ex Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Materdei, Napoli
Un uomo ammanettato e con la camicia di forza si adatta alla conformazione dell’edificio, travolgendo l’architettura preesistente, com’è nello stile di BLU. Le finestre si trasformano in bocche urlanti, le rampe di scale diventano braccia e le pareti traboccati di tempo possono raccontano le loro storie. 



strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di mario francesco simeone
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

trovamostre
@exibart on instagram